Sabato 3 novembre è in programma ad Usseaux l’incontro “Non è solo una questione di numeri, ma di territorio e comunità” in cui si dibatteranno le priorità del territorio valligiano.

Il Punto Museo “Brunetta d’Usseaux” alle ore 15 accoglierà una serie di autorevoli relatori. Insieme ai sindaci Andrea Ferretti (Usseaux), Monica Berton (Pragelato), Michel Bouquet (Fenestrelle) e Rino Tron (Roure), saranno presenti anche Marco Bussone, presidente nazionale dell’UNCEM, Giovanna Pentenero, assessore regionale all’Istruzione, al Lavoro e alla Formazione Professionale, Loredana Grabbi, Dirigente Scolastica dell’Istituto “Gouthier”, e il consigliere regionale Elvio Rostagno per discutere, in particolare, sul futuro dei servizi scolastici per le alte valli.

Il sindaco di Usseaux, Andrea Ferretti

Un tema, questo, che sta particolarmente a cuore alla popolazione delle terre alte della val Chisone: cittadini lontani da molti altri servizi e comodità per i quali sarebbe inaccettabile la prospettiva, un domani, di vedersi negata la scuola per il basso numero di allievi.

Ma, al di là della situazione contingente, non mancheranno nel corso degli interventi idee e suggerimenti per provare non solo a contrastare lo spopolamento, ma soprattutto per agevolare l’insediamento di nuovi nuclei famigliari nei comuni montani.