La Coppa del Mondo di Sci Alpino a Sestriere ha visto una protesta organizzata da Extinction Rebellion, con alcune donne vestite di rosso a ricordare sul bianco della neve che “la crisi climatica è qui”.

A Sestriere nel corso della Coppa del Mondo di Sci femminile le figure rosse delle Red Rebel di Extinction Rebellion hanno inscenato una protesta per portare l’attenzione sui problemi dei cambiamenti climatici. “La crisi climatica è qui”, recitava uno striscione esposto dalle ribelli in rosso.

 

Un inverno che non esiste più

“Negli anni abbiamo visto precipitazioni nevose sempre più scarse – hanno proclamato -. Di conseguenza per la Regione Piemonte l’unico modo per far sopravvivere gli sport invernali è spendere ingenti fondi pubblici ordinari e straordinari così da mantenere artificialmente l’illusione di un inverno che non esiste più”.