La nevicata dell’8 gennaio 2023 associata all’abbassamento delle temperature riporta Sestriere a un aspetto invernale, per la gioia degli amanti delle settimane bianche.

Foto scattata il 9 gennaio 2023

La prima perturbazione del 2023 ha attraversato Sestriere e le montagne olimpiche della Vialattea domenica 8 gennaio scaricando, sino a tarda notte, sul comprensorio in media una decina di centimetri di neve fresca. Una coltre che ha ricoperto le montagne, strade e vie del Colle e delle frazioni – nonché le piste della Vialattea – con un mantello bianco brillante.

 

Il sindaco Poncet: Benvenuto, inverno!

«È ritornato l’inverno, dopo l’ondata di caldo anomalo di fine anno – ha commentato Gianni Poncet, sindaco di Sestriere -. Anche le temperature sono in forte calo avvicinandosi ai valori medi di stagione, ovvero sotto lo zero, in maniera tale da consentire l’avviamento dei cannoni per l’innevamento programmato. Ci voleva proprio quest’inversione di tendenza del clima, un fattore per proseguire con fiducia la stagione invernale che entrerà nel vivo con l’arrivo dei turisti in vista delle settimane bianche».

Per gli amanti della neve il Consorzio Turismo Sestriere propone offerte speciali per soggiorni Hotel e Residence + Skipass a prezzi vantaggiosi, per il mese di gennaio, che sono pubblicati sul sito www.sestriere.it a questo link.