La comunità di Sestriere ha celebrato il 25 aprile, anniversario della Liberazione d’Italia, con la deposizione di corone in ricordo dei Caduti per la Libertà.

Il monumento ai caduti a Borgata

Tre i punti di ritrovo – a Borgata, Champlas du Col e davanti al municipio – per la comunità di Sestriere nel celebrare il 25 aprile, anniversario della Liberazione d’Italia, e ricordare i Caduti per la Libertà.

I monumenti ai partigiani

La giornata si è aperta alle 9 con l’omaggio alla memoria dei Caduti a Borgata, alla lapide lungo la SR 23 che sale da Pinerolo. A seguire è stata deposta una corona di alloro al Colle, davanti al palazzo municipale in Piazza Europa 1 e poi in frazione Champlas du Col, alla base del monumento ai Caduti eretto all’ingresso del cimitero.

I partecipanti alla cerimonia

Presenti

  • il sindaco Gianni Poncet
  • l’assessore Maurizio Cantele
  • il consigliere regionale Valter Marin

insieme ad una rappresentanza delle

  • forze dell’ordine
  • Carabinieri
  • Polizia Municipale
  • Pro Loco Sestriere
  • Gruppo ANA Sestriere
  • Croce Verde di Villastellone