Doppio appuntamento organizzato da “La Tèto Aut“. Domenica 11 agosto dalle 15 è in programma presso la pista G.S.R. di Castel del Bosco la “12a fèto de la courento” abbinata alla “33a Festa dell’emigrante e del villeggiante“.

Martedì 13, invece, è tempo di “Uno neuit de fèto“, una passeggiata a lume di torcia elettrica nei boschi tra leggende, musica, racconti, tradizioni in patouà, l’intervento del guardiaparco Andrea Pane e altre sorprese  lungo il percorso da Castel del Bosco a Nouflieres (e ritorno) con partenza alle 20:45 dalla piazzetta del forno.