Con il racconto del volume “Pinasca. Dieci secoli di Storia” da parte di Derio Todesco e Ettore Peyronel lo scorso 18 ottobre ha preso il via l’edizione 2019 di “Fogli d’autunno”, rassegna culturale oramai divenuta una tradizione in valle. La manifestazione, che taglia quest’anno il traguardo dei quindici anni di vita, nacque su iniziativa di alcuni amministratori comunali come Carla Reymondo (Pinasca) e Clara Bounous (San Germano) desiderosi di proporre un calendario culturale e letterario condiviso tra diversi comuni. La rassegna coinvolgerà i comuni di Perosa, Pomaretto, Pramollo, San Germano e ancora Pinasca.

Derio Todesco e Ettore Peyronel nella Sala Avis di Pinasca presentano il loro libro “Dieci Secoli di storia”

La biblioteca di Perosa ospiterà, a cura dell’associazione culturale Poggio Oddone tre incontri (tutti alle 21): l’8 novembre con Bruno Usseglio e il suo “Dal fondo valle alle più alte rupi”, il 6 dicembre con “I Granata” di Giorgio Merlo e Marco Margrita e il 13 dicembre con il libro “Gaggini. Tropico del cancro” di Cristiano Berti e l’intervento di Carlo Frascarolo (che racconterà dei marmi della Val Germanasca utilizzati nei palazzi sabaudi piemontesi).

La Scuola Latina di Pomaretto

La Scuola Latina di Pomaretto (dopo la prima serata del 25 ottobre scorso con Davide Rosso e Samuele Tourn Boncoeur) il 14 novembre alle 20:45 ospiterà Gianni Oliva col saggio “Anni di piombo e di tritolo”; la sera seguente alle 21 nella biblioteca di San Germano protagonista Clara Bounous col volume storico “Al di là del ponte”.

Clara Bounous durante una presentazione del suo volume “Al di là del ponte”

Il secondo appuntamento a Pinasca sarà alle 17 del primo dicembre, nella Sala Avis (vecchio municipio) con Daniele Baron e il suo “Cantico di Hermes” e Marina Olivetti col romanzo “Due è il numero perfetto”.

Alla Pro Loco di Rue (Pramollo) doppio appuntamento: il 10 novembre alle 15 con “Storie per ragazze e ragazzi che vogliono salvare il mondo” di Carola Benedetto e Luciana Cilento e il 7 dicembre alle 21 con “100 storielle per una bella nanna” di Renzo Ribetto.

G.R.