Lunedì 6 gennaio, sulle piste di fondo di Pragelato, duecento atleti hanno partecipato alla 24° edizione della Pradzalunga “Trofeo Comune di Pragelato”, gara di fondo sulla distanza di 30 km.

Madrina d’eccezione allo Stadio Olimpico del Fondo di Pragelato la pluricampionessa Stefania Belmondo, che ha dato il via alla 24° edizione della Pradzalunga. «La Pradzalunga è una gara che ha una bella tradizione – le sue parole –, si corre in condizioni fantastiche sia in termini di innevamento che di bel tempo e molti atleti al via. Non ci si poteva aspettare di meglio”.

A tagliare per primo il traguardo della 30 km in Tecnica Classica è stato l’atleta del Centro Sportivo Esercito, Daniel Yeuilla, in 1h21’00. Secondo posto per Lorenzo Cerutti (Sci Club Valle Pesio) che ha tagliato il traguardo staccato di 2’35’’. Completa il podio maschile Andrea Gola, terzo nello sprint finale (staccato di 5’10’’40 dal leader).

In campo femminile la vittoria è andata a Chiara Caminada (Sci Club Levanna) con il tempo di 1h47’26’’ che ha preceduto Wanda Girardengo (Sci Club Entraque Alpi Marittime) staccata di 3’52’’, e Genny Clot Varizia (Sci Club Prali Val Germanasca) a 17’22’’.