«Pragelato ritorna protagonista a livello agonistico e nello Sci Nordico», annunciano Giorgio Merlo e Mauro Maurino (rispettivamente sindaco e vicesindaco). Da questa stagione, infatti, la Federazione dello Sci conta tra le sue squadre anche lo Sci Nordico Pragelato. «Una squadra – proseguono Merlo e Maurino – che conta, ad inizio stagione, ben 85 iscritti. Gli atleti sono 20 nella categoria agonistica, 10 in quella pre-agonistica e 12 piccoli campioni ai primi passi. Infine, oltre alla disciplina del fondo si potrà anche praticare il biathlon nel nuovo poligono disponibile».

Un modo per Pragelato di rinnovare la sua centralità in una disciplina sportiva che la vede ormai protagonista da Torino 2006. Con la nuova gestione del Centro Fondo Olimpico, inoltre, Pragelato si candida di nuovo a giocare un ruolo decisivo a livello nazionale ed europeo. «In ultimo, ma non per ordine di importanza – aggiungono sindaco e vice -, sono da ricordare, e soprattutto da ringraziare, i veri artefici di questo successo sportivo. Ovvero il team. Gino Peyrot, il Direttore agonistico Sci Nordico Pragelato; gli allenatori Francesco Ottino, responsabile tecnico fondo di 3° livello; Elisa Treves, responsabile tecnico biathlon di 2° livello; Davide Bocchetto del 2° livello oltre a Antonella Chiavia, Alessandro Perron e Giulia Morelli».