Alcuni volontari hanno rimesso a nuovo – per conto del Comune di Pomaretto – il vecchio lavatoio, ora fontana, del borgo.

Il rifacimento della fontana

A seguito delle definizioni tecniche per la concessione al demanio comunale dell’area di proprietà della famiglia di Gino Collet, l’Amministrazione ha avviato i lavori per il rifacimento della Fontana, nel tempo lavatoio del borgo.

Chi ha lavorato

L’opera è stata svolta con ottimi risultati col lavoro volontario di:

  • Tony Scontus
  • Mario Rinaldi
  • Pierino Barale
  • Carlo Abaclat

Importante anche il supporto dell’impresa edile Roberto Chiavazza e della ditta Bouc Walter per l’illuminazione.

 

Il grazie del sindaco

«Ringraziamo – ha dichiarato il sindaco Danilo Breusa – quanti hanno contribuito ed in particolare la ditta MC di Coutandin Massimo e C. per la fornitura delle lose di copertura del tetto e a Giulio Pons per la consulenza nella posa.

Il contributo del BIM

L’opera è stata realizzata con il contributo del BIM (Bacino imbrifero montano del Pellice).
Un ulteriore tassello per rendere sempre gradevole Pomaretto.

A breve l’inaugurazione

Nelle prossime settimane l’amministrazione comunale organizzerà un momento inaugurale.