A partire dall’8 novembre, Pomaretto ospiterà il “Meeting nazionale – Comune fiorito” che proporrà un susseguirsi di eventi legati al mondo dei fiori, ma anche alla musica e alla cultura del territorio.

Nel giorno inaugurale è prevista in mattinata (ore 10) l’apertura degli stand espositivi dei circa ottanta comuni partecipanti al Meeting; nel pomeriggio su prenotazione (info 349.571.24.27) sarà possibile dalle 14 prender parte a visite guidate all’Eco Museo Scopriminiera. Dalle 19 è invece programmato un apericena presso il Palafiori (tensostruttura montata in Piazza della Libertà, di fronte al municipio pomarino). Alle 21, a ingresso libero sempre al Palafiori, la Filodrammatica Valdese di Pomaretto porterà in scena con la regia di Sandra Rizzi la commedia brillante in due atti “Il letto ovale“, su un testo di John Chapman e Ray Cooney (nella traduzione di Laura Del Buono).

L’organico della Filodrammatica Valdese di Pomaretto quasi al completo

In un appartamento della borghesia inglese abitato da un editore di libri per ragazzi, Philip e dalla moglie Johanna, un venerdì sera si aggiungono il socio di lui, Henry con la moglie Linda, un eccentrico arredatore, Alistair, e una cameriera tedesca, Silvia. Per via di una lettera d’amore capitata in mani sbagliate, Johanna presto si ritrova al centro di un intreccio di tradimenti, equivoci e incomprensioni, dando il via a un alternarsi di continui colpi di scena. A complicare ulteriormente l’intreccio e a garantire altre risate prima della soluzione finale, piombano in scena anche Walter (uomo d’affari a caccia di avventure sentimentali), una bizzarra scrittrice, miss Smythe, e una disinibita centralinista, miss Wilkinson.