A Pinasca il tempo di Natale si accompagna agli ormai tradizionali Sentiero dei presepi di CAI e Scoprimontagna e al Presepio meccanico di Dubbione.

 

A Pinasca gli appassionati dei presepi possono trovare pane per i loro denti grazie al Sentiero ad essi dedicato a Castelnuovo e al tradizionale Presepio meccanico ospitato nell’oratorio San Paolo a Dubbione.

Terza edizione del “Sentiero dei Presepi”

Dopo Dubbione e Serremarchetto, il “Sentiero dei Presepi” – iniziativa del CAI Pinasca e di Scoprimontagna – si sviluppa quest’anno nella zona di Castelnuovo.

 

Da Combalere a Roccias

Il percorso partirà da Combalere (nei pressi di Data Srl) e seguendo la segnaletica toccherà le borgate Airali Superiori e Inferiori, Cascina Bianca e Roccias. È di circa un’ora la durata della facile escursione per cui gli organizzatori consigliano scarponcini, bastoncini e ciaspole in caso di neve. La formula è quella collaudata: lungo l’itinerario saranno posizionati dei presepi (chiunque può portare il suo) che saranno esposti dall’Immacolata all’Epifania.

 

Info

Per saperne di più basta chiamare:

  • 0121.809.423
  • 0121.82.559

Il presepio meccanico di Dubbione

Come da tradizione, nel giorno dell’Immacolata è in programma alle 15 l’inaugurazione del Presepio Meccanico ospitato nell’ex oratorio “San Paolo” di Dubbione (Via Serre 2).

 

I giorni di apertura

Arricchito da nuovi dettagli, il presepio sarà aperto al pubblico dalle 15 alle 18 tutti i sabati e le domeniche fino all’8 gennaio, nonché il venerdì 6 gennaio (Epifania).

 

Info

Per informazioni è possibile rivolgersi al Gruppo Presepio di Dubbione:

  • 347.57.86.614 (Luigi)
  • 342.31.55.465 (Simone)