Un pensionato pinaschese ottantenne, Luigi Roccia, è morto nel pomeriggio di venerdì 21 settembre, precipitando per una ventina di metri in un dirupo mentre cercava funghi.

Il corpo è stato individuato da una squadra dei volontari AIB nella zona di borgata Lovera, non distante da casa sua. Essendo la zona molto impervia, il recupero del corpo, eseguito dall’eliambulanza e della squadre del soccorso alpino, è stato assai difficoltoso. Intervenuti sul posto i carabinieri della compagnia di Pinerolo non hanno avuto dubbi sulla natura accidentale della morte.

Il Soccorso Alpino impegnato in una operazione