Appuntamento alle 10:30 di domenica 21 febbraio per l’assemblea annuale della sezione AVIS (donatori di sangue) di Pinasca con il rinnovo delle cariche sociali per il periodo 2021-2024. Il ritrovo è il solito: la sede in Via Gioachino e Celso Bert 32 (vecchio municipio di Pinasca). Nel corso dell’assemblea sono in programma la relazione sulle attività 2020 (succinte per via del Covid19) a cura del presidente, Marco Damiano, quella finanziaria e la relazione sull’andamento dei prelievi da parte del responsabile dei prelievi.Il momento clou sarà però il rinnovo del Direttivo, per il quale sono ancora aperte le candidature; le votazioni si svolgeranno nell’apposito seggio elettorale costituito in contemporanea all’assemblea. «Dopo un anno di immobilismo forzato – spiega il presidente Damiano – sarebbe stato più logico prorogare di un anno i consigli in carica, ma a livello delle Avis superiori si è scelto di procedere ai rinnovi, e noi ci adeguiamo. Buona parte degli attuali consiglieri hanno scelto di continuare, ma chiunque volesse aggiungersi sarà il benvenuto: la salute di un’associazione si misura dal ricambio nei ruoli direttivi, che garantiscono entusiasmo e fantasia per portare avanti nuove iniziative».

Il Gruppo Giovani dell’AVIS di Pinasca di qualche anno fa.

Chi volesse candidarsi a far parte del Direttivo – che nel 2022 si occuperà di festeggiare i 55 anni di vita della sezione – può segnalarlo via mail: pinasca.comunale@avis.it o al numero 349.81.51.846.