Dal 14 al 16 agosto le feste patronali organizzate dalla pro loco animeranno il centro di Pinasca.

Alla vigilia dell’Assunta ad inaugurare le feste saranno i giochi per i bambini curati dagli animatori delle due parrocchie presso l’area dei festeggiamenti dalle 14:30. Alle 19:30 in contemporanea aprirà la mostra nei locali della scuola primaria Hurbinek e inizierà la “cena del cuoco” nel salone polivalente. Dalle 21:30 largo ai giovani col concerto del gruppo “Le sensazioni” (con tributi tra gli altri a De Andrè, Guccini, Bertoli e Bob Dylan) seguito dall’happy hour col Dj Set e Dj Matteo Dianti.

La sera di ferragosto la star è Lella Blu con la sua orchestra

L’indomani se al mattino alle 10:30 la chiesa di Santa Maria Assunta celebra con la messa solenne la patrona, alla sera la festa si sposta al polivalente col “gran cenone di ferragosto” seguito dal ballo liscio con Lella Blu – The voice.

La sera del 16 Fritto misto di pesce

Il giorno di San Rocco (16 agosto) sarà la parrocchia di Dubbione a festeggiare il patrono con la messa alle 10:30. Nel frattempo la mostra aprirà già dalle 9 e per le vie del paese si disporranno i banchetti dello “scambio e baratto” e nel cortile della scuola quelli dei bambini. Alle 12:30 è previsto il pranzo in collaborazione con i gestori della “Trattoria del gallo al sole“. Dalle 14 è in programma al Palasport la storica gara bocciofila (sistema baraonda libera a tutti) intitolata da cinque edizioni al compianto Moreno Porta. Dalle 19:30 il polivalente proporrà il fritto misto di pesce (in collaborazione con la “Pescheria Zappa”), poi dalle 21 sarà protagonista la musica occitana dei Sakiflò nell’appuntamento pinaschese di Pineval Folk.

I Sakiflò

Info e prenotazioni ai pranzi (entro il 12 agosto): 392.165.09.23 – 392.483.63.31.