La serata del 3 giugno il Teatro – Cinema delle Valli di Villar Perosa ha ospitato lo spettacolo “La Fabbrica del Villaggio” con il Cantiere Senza Sensi in collaborazione con Il Teatro delle Dieci.

 

È stata una serata all’insegna del divertimento intelligente, quella del 3 giugno, al Teatro delle Valli di Villar Perosa, con “La Fabbrica del Villaggio” portato in scena dal “Cantiere senza Sensi”.

 

Villar prima della… Fabbrica

A inizio ‘900 Villar Perosa è un villaggio composto di case campestri disseminate in diverse Borgate. La parrocchia di San Pietro in Vicoli è isolata in un piazzale che la circonda. Nel 1901 il numero degli abitanti è di 1392 persone: si dedicano all’agricoltura, alla produzione di legna per le stufe e in particolare alla coltivazione di gelso per l’allevamento dei bachi da seta. Ci sono anche tanti alberi da frutto, soprattutto mele, tanto che gli abitanti vengono soprannominati pomaté, coltivatori di mele.

 

Ricordi tra il 1905 e il 1960

Lo spettacolo ha proposto una specie di viaggio di ricordi tra il 1905 e il 1960 circa: la vita quotidiana con il punto di vista degli abitanti villaresi, di fronte alla fabbrica dalla sua nascita al suo divenire il centro del paese, cambiando abitudini e mentalità degli abitanti di Villar e delle valli.

 

La Fabbrica fa ridere

Gli attori hanno interpretato in chiave comica con la metodologia del canovaccio:

  • l’inizio dei lavori di costruzione della Fabbrica
  • i pomatè in Borgata a raccogliere le mele
  • “la gente mormora”, le donne si ritrovano e spettegolano su chi ha fondato la Fabbrica, chi verrà assunto, quali tipo di mansioni si svolgono, le ore di lavoro e lo stipendi
  • i colloqui per le assunzioni in Fabbrica

 

Un progetto di Piemonte Movie

La messa in scena è frutto del progetto “La Fabbrica del Villaggio” di Piemonte Movie, vincitore del Bando Prossimi promosso da Fondazione Time2.

 

Due anni di preparazione

Lo spettacolo rappresenta il risultato di un impegno durato due anni con gli attori e le attrici inizialmente impegnati in un corso di recitazione allo scopo

  • di creare un gruppo artistico attivo in ambito teatrale in Val Chisone
  • e di concorrere alla crescita sociale e culturale del territorio di Villar Perosa, collaborando con il Comune con la produzione di spettacoli, narrazioni, sketches o eventi.