Danilo Breusa, sindaco di Pomaretto, ha insignito l’allevatore Luciano Peyrot del titolo di “Pomarino dell’anno” nella sala del Teatro valdese il 16 dicembre 2022.

 

 

La sera del 16 dicembre nella sala del Teatro valdese di Pomaretto, l’amministrazione comunale ha assegnato una serie di riconoscimenti a persone distintisi particolarmente durante il 2022.

 

Peyrot, una vita dedicata all’allevamento

Dopo aver esposto lavori realizzati e i progetti in cantiere, il sindaco Danilo Breusa ha consegnato all’ottantacinquenne Luciano Peyrot la targa di “Pomarino dell’anno 2022”, “per la lunga attività di allevatore e agricoltore portata avanti con impegno, passione, competenza e cura del territorio”.

 

Una raccolta differenziata oltre l’80%

Il sindaco Breusa, nel corso della serata, ha sottolineato con soddisfazione come l‘andamento della raccolta differenziata sugli ecopunti e sull’ecoisola comunale abbia superato l’80%. Un risultato incoraggiante anche se ci sono ancora margini di miglioramento, per quella parte minima di cittadini che non svolge ancora la raccolta differenziata correttamente.

 

Tra i lavori pubblici anche tre casette sugli alberi

I lavori pubblici in corso, come riportati da un comunicato stampa dell’amministrazione:

  • nel 2023 saranno affidati i lavori di sistemazione di Via Carlo Alberto per un complessivo di 840.000 euro di lavori provenienti da fondi PNRR che consistono nel rifacimento marciapiedi nei tratti ancora mancanti, ribassamento del tratto a monte con realizzazione di piattaforma di rialzo nel tratto all’incrocio con Via Balziglia, creazione di area parcheggi e consolidamento del ponte pedonale
  • È in corso la progettazione del Bando Gal CAM-BIO che prevede la realizzazione di 3 mini casette nei pressi dei vigneti e la costruzione di 2 case sugli alberi nei pressi degli impianti sportivi con la messa in sicurezza di alcuni castagni secolari.
  • È stato finanziato dalla regione piemonte il progetto dei parco giochi diffusi che si avvierà in primavera con il coinvolgimento di diverse associazioni.

 

Riqualificazione del mattatoio di valle

Il sindaco ha presentato

  • il progetto territoriale della GREEN COMMUNITY che per il Comune di Pomaretto prevede la riqualificazione energetica del mattatoio di Valle per 236.000 euro
  • inoltre sono stati presentati i costi dell’energia termica derivanti dall’impianto di Teleriscaldamento a cippato di legno gestito dalla Società GREEN WOOD che ha consolidato per il 2022 un costo per gli utenti pari al 4,5 % superiore al 2021.

 

I premiati

Dopo l’assegnazione del Pomarino 2022, sono stati premiati:

  • “Boetto Joele per la sua intraprendenza durante la Fiera a favore della Scuola di Pomaretto e a Ghigo Simone che durante la Fiera ha compiuto azioni significative e importanti”

e per meriti sportivi:

  • Ribet Arianna
  • Peyrot Mattia
  • Menusan Stefano

che hanno conseguito il diploma di Maestro di sci di fondo.

  • Verdoja Gabriele

per la partecipazione e vittoria alla Gara Bikingam Euskadi Pyrenees svoltasi tra Francia e Spagna.

Per i risultati raccolti per il Gruppo sportivo Pomaretto hanno ottenuto un riconoscimento:

  • Debernardi Margherita
  • Charrier Beatrice
  • Bertolo Giulia
  • Pons Elian
  • Galetto Iris
  • Gabitti Alice
  • Soggetti Emanuele
  • Martinat Fabio
  • Nota Paolo
  • Breusa Elena
  • Laggiard Marco