Il refettorio delle scuola primaria “Rossazza” ha accolto, nel pomeriggio del primo giugno, un incontro in ricordo del ruolo svolto dalle donne nella guerra partigiana organizzato dall’Anpi di Porte (in collaborazione con quella di Inverso e Pinasca). Dopo il saluto della sindaca Laura Zoggia e l’introduzione della presidente della sezione Anpi Elisa Bessone, è stato proiettato il filmato “7 vite partigiane” – con interviste a protagonisti della Resistenza – intervallato a canzoni partigiane e alla lettura di alcune testimonianze raccolte nel libro “Gente in guerra” di Marta Baret; la stessa autrice e alcuni ragazzi portesi delle scuole medie i lettori.

L’appuntamento, a cui erano presenti rappresentanti di diverse Anpi del pinerolese, ha ricordato in modo particolare Odette Bounous, staffetta scomparsa lo scorso mese di marzo. Hanno impreziosito l’incontro alcune testimonianze, particolarmente commossa e commovente quella della staffetta Maria Airaudo.