Il 28 maggio Lella Costa inaugura la terza edizione di Paesaggi di S-Confine, rassegna di teatro realizzata grazie a Piemonte dal Vivo.

Lella Costa

Un debutto coi fiocchi, quello con Lella Costa e lo spettacolo “Questioni di cuore”, sabato 28 maggio alle 21 al Teatro Piemont di Perosa Argentina per la rassegna teatrale Paesaggi di S-Confine.

Dove prenotare i biglietti

Per partecipare all’evento teatrale (biglietto a 10 euro) è possibile effettuare la prenotazione (obbligatoria) presso Fotografica Gariglio (Via Patrioti 2; 012181282) e Cartoleria Andrea e Cristina (Via Roma 27; 3454994858) oppure sul sito www.teatrosocieta.it

Il sostegno della Regione

Realizzata grazie al sostegno di Piemonte dal Vivo (Fondazione che fa capo alla Regione) nell’ambito del bando Corto Circuito, “Paesaggi di S-Confine” è giunta al suo terzo anno di attività.

Spettacoli di pregio in zone periferiche

«La rassegna – spiega una delle curatrici del palinsesto, Elisabetta Baro della Compagnia “Teatro e Società” – è nata nel 2020 per portare spettacoli dal vivo di importanti compagnie in territori periferici rispetto ai tradizionali circuiti teatrali».

Speranza in tempo di Covid

In particolare «il programma del primo anno – che a causa della pandemia si è concluso nel 2021 – ha voluto lanciare un messaggio di speranza: mentre eravamo chiusi in casa durante il primo lockdown, l’idea è stata di far riflettere su quei luoghi, che ci erano preclusi, e far così riscoprire attraverso il teatro un territorio, quello di Perosa, ricco di storia e cultura».

La sfida dello stare insieme

L’edizione 2022 avrà invece per tema conduttore la sfida dello stare insieme in una comunità/collettività, sempre mirando a valorizzare il territorio della valle e favorendo le relazioni tra chi vive nel luogo e se ne prende cura e il pubblico che fruisce della stagione teatrale».

L’attenzione ai piccoli

Il tutto con un occhio di riguardo, come già in passato, per i giovani: «Il cartellone – sottolinea Baro – prevede tre spettacoli per ragazzi più uno fuori rassegna che verrà rappresentato a scuola – Investigazione sul clima – per spiegare agli alunni l’importanza di aver cura del proprio luogo».

Riscoprire i luoghi per un turismo sostenibile

«La rassegna teatrale a Perosa Argentina è un’occasione importante per riscoprire il territorio attraverso un turismo sostenibile e di prossimità – evidenzia la sindaca Nadia Brunetto -. Nelle passate edizioni abbiamo potuto constatare una grande partecipazione di pubblico e un’attenzione costante a tutti gli eventi. Speriamo che il successo si ripeta, anche perché quest’anno le date degli spettacoli sono state scelte in modo da accompagnarsi alle iniziative delle nostre associazioni, in modo da arricchirne il programma, con la speranza che attratte dalle offerte teatrali siano molte le persone ad arrivare a Perosa e a poterla così scoprire!»

Gli altri appuntamenti

Dopo l’esordio con Lella Costa, l’appuntamento il 19 giugno sarà con la compagnia Teatro Società con “I sentieri della Storia”, spettacolo itinerante alla scoperta del paesaggio di Perosa Argentina. Gli altri spettacoli – come il precedente, tutti a ingresso gratuito – saranno un po’ più in là nell’estate. Domenica 21 agosto al Parco Gay ci sarà lo spettacolo “Shtetl” del gruppo musicale Mishkalè; domenica 11 settembre, sempre al parco Gay, sarà la volta di “Casca il mondo casca la terra” (compagnia Teatrale Oltre il ponte Teatro); domenica 18 settembre, la compagnia circense Artemakìa, in occasione della festa del Plaisentif, proporrà una riflessione sul vivere moderno con lo spettacolo “On the Road”.

Info

Per maggiori informazioni sulla rassegna è possibile rivolgersi al 392.2906760‬.

GR