Da Santo Stefano all’Epifania le borgate di Mentoulles, Granges e Ville Cloze anche quest’anno – ed è ormai la settima edizione – ospiteranno “Segui la Cometa”, una rassegna di presepi diffusi nei luoghi più caratteristici.

A Mentoulles sarà possibile visitare presepi creativi nelle sale dell’Ente Parco Orsiera, mentre una vecchia casa accoglierà il classico “Presepe di Segui la Cometa” con vari modellini in scala – fatti a mano da volontari – dei forni, dei lavatoi e delle chiese locali. E in una stalla sarà esposto un grande presepe con sculture lignee della Pro Loco di Perosa.

Facendo una capatina nel bosco della “Coumba”- volendo condotti da una guida – sul sentiero che unisce Mentoulles e Ville Cloze, non sarà difficile negli angoli più suggestivi incontrare i “Presepi nel bosco”.

Nella Cappella di Sant’Antonio a Ville Cloze sarà invece presente “Il presepe … una storia ….. dall’annunciazione a Maria alla fuga in Egitto“.

Nella borgata Granges, in una caratteristica grangia esporranno i loro presepi i collezionisti Enzo Zanella e Gianni Rosa.

I presepi ospitati all’interno dei locali si potranno visitare in un orario limitato (dalle 14:30 alle 17:30), mentre quelli all’aperto sono sempre disponibili.

Domenica 30 dicembre è in programma una camminata-visita guidata: “Tra i presepi creativi” da Mentoulles a Granges (partenza alle 14:30 dall’Ente Parco); la sera alle 20:45 nel salone parrocchiale interverrà invece il vescovo Derio Olivero in “Parliamo del Natale”.

Il vescovo di Pinerolo, Derio Olivero

Anche domenica 5 gennaio è prevista una passeggiata “Tra i presepi illuminati”, con partenza dall’Ente Parco di Mentoulles alla volta di Ville Cloze alle ore 16. E alla fine del percorso, chi vuole potrà fermarsi per una merenda sinoira alla “Trattoria del sole” (prenotazione obbligatoria allo 0121.061.181).

Per informazioni è possibile rivolgersi al 339.599.36.16.