Per un appassionato di musica sabato 12 ottobre in val Chisone ci sarà, letteralmente, l’imbarazzo della scelta.

Alle 21 il polivalente di Pinasca ospita il “Tour El Dorado” di Ludovico Sanmartino (voce e chitarra classica), accompagnato da Paolo Bonnet alla batteria, Nicholas Scontus (chitarra elettrica), Massimiliano Mosca (basso) e Matteo Pons (fisarmonica e seconda voce).

Ludovico Sanmartino in un concerto a Pramollo

Al di là del ponte, sempre alle 21, nel polivalente però di Inverso Pinasca, ci sarà il concerto dell’Unione Musicale inversina (diretta dal maestro Riccardo Chiriotto) dedicato al dottore partigiano Paolo Diena e ai caduti della Resistenza (durante la serata l’ANPI locale proporrà anche delle letture a tema).

L’Unione Musicale di Inverso Pinasca

Salendo a Pomaretto, nel tempio valdese alle 21 il Trio Quodlibet (Mariechristine Lopez, Virginia Luca e Fabio Fausone)  inaugurerà la rassegna “Polifonie d’Autunno” (il 19 e il 26 ottobre gli altri appuntamenti) con “Aria Italiana”, un concerto con musiche di Boccherini, Cambini, Beethoven e Rossini.

Il Trio Quodlibet

Nella chiesa parrocchiale di San Giusto a Mentoulles (Fenestrelle), in occasione della festa patronale, alle 21 è in programma una serata in compagnia del coro “Bric Boucie” (diretto dal maestro Ivan Giustetto).

Il Coro Bric Boucie di Pinerolo

Tutti e quattro i concerti sono a ingresso libero.