Dopo il pareggio della settimana scorsa, la prima squadra maschile del Valchisone, sabato 20 marzo è tornata alla vittoria nel campionato di A1 a Mori, in Trentino, contro i ragazzi dell’UHC Adige.

Come a Bologna la settimana prima, per la squadra allenata da Dave Green l’inizio è in salita: dopo pochi minuti i valligiani subiscono una rete al termine di un’azione di contropiede. Immediata la reazione che porta al pareggio dell’allenatore-giocatore Green su corner corto, per poi passare in vantaggio con Longo (classe 2003 ormai da tre stagioni stabilmente in prima squadra), al suo primo gol nella massima serie. Da qui in poi l’Skf HP Valchisone ha controllato la partita, andando ancora a segno due volte con Minetto e una ancora con Green e resistendo bene agli attacchi dei padroni di casa. Cinque a uno il risultato finale; unica pecca le solite difficoltà nell’avvio di gara.

SKF HP VALCHISONE: A. Dell’Anno, Aimetti, A. Ughetto, Longo, Green, D. Racca, Petito, E. Dell’Anno, Minetto, S. Alifredi, G. Alifredi, L. Racca, Giustetto, M. Ughetto.

TABELLINO

Mori, 20 marzo 2021

HCU Adige – SKF HP Valchisone 1-5

RETI: Green (2), Longo, Minetto (2)

Sabato prossimo al Campo Michellonet di Villar Perosa arriverà il Padova, in classifica tre punti davanti ai valligiani e con una vittoria i ragazzi di Green potrebbero agganciare i patavini; appuntamento alle 15:30. Nel frattempo la sera di giovedì 25 marzo scenderà in campo, sempre al Michellonet, l’under 21 maschile, che ospiterà i ragazzi dell’HCU Rassemblement.