L’Skf HP Valchisone ha vinto in rimonta (4-3) con il Tricolore in una partita decisiva per le speranze dei villaresi di accedere al campionato Elite e contendersi il titolo italiano.
Rimane in corsa per il campionato Elite l’SKF Valchisone, che in casa il 7 maggio si è imposta sul Città del Tricolore in un match combattutissimo dal primo all’ultimo minuto.

La cronaca

A partire meglio sono gli ospiti, che con un rapido uno due chiudono il primo quarto avanti 2-0. La reazione del Valchisone arriva nel secondo tempo, quando le reti di Michele Ughetto e Sandy Grosso portano in punteggio sul 2-2. Tuttavia proprio allo scadere segna ancora il Tricolore, che va alla pausa lunga avanti di una rete. Nel terzo quarto i padroni di casa pareggiano con Cavallo e, a pochi minuti dalla fine, un rigore trasformato da Dell’Anno fissa il punteggio sul 4-3 finale. Con la vittoria ottenuta l’SKF Valchisone può ancora sperare nella promozione.

Prima convocazione per Alex Monardo

Da segnalare, inoltre, la prima convocazione in Serie A1 per il giovane portiere Alex Monardo, andato in panchina nella partita contro il Tricolore.

Il tabellino

Villar Perosa, 7 maggio 2022
HP SKF Valchisone – Città del Tricolore 4-3
RETI: M. Ughetto, S. Grosso, Cavallo, E. Dell’Anno.
HP SKF VALCHISONE: A. Dell’Anno, Aimetti, A. Ughetto, G. Alifredi, Tosello, Minetto, E. Dell’Anno, S. Alifredi, S. Grosso, M. Ughetto, Cavallo, Monardo, Racca, Solera, Schiavi, Petito, Longo.

Sfida con l’Amsicora per le finali di Coppa Italia

Intanto, domenica 15 maggio a Villar Perosa arriverà l’Amsicora per uno scontro diretto che vale le finali di Coppa Italia. Il fischio d’inizio è in programma alle 11.