Lo scorso 18 dicembre a Bra, la squadra femminile dell’Skf HP Valchisone ha disputato il primo concentramento della stagione indoor della serie A area nordovest. Un successo per 3-1 sul Cus Torino e una sconfitta 0-6 con l’USD Moncalvese, i risultati.
Le ragazze della prima squadra del Valchisone hanno partecipato il 18 dicembre a Bra al primo concentramento indoor di stagione della serie A area nordovest, dopo alcuni rinvii a causa della pandemia. Le Valchirie hanno giocato due partite e, anche se mancanti di giocatrici importanti, sono riuscite a portare a casa tre punti.

La formazione

Le ragazze scese in campo a Bra sono:
  • Alice Cavallo k
  • Martina Nota
  • Nicole Franza gk
  • Corinne Ribetto
  • Shannon Bounous
  • Azzurra Grosso
  • Alice Laurenti
  • Yamila Giustetto
  • Arianna Sertoli

SKF HP VALCHISONE FEMMINILE – CUS TORINO 3-1
Reti: Cavallo (2), Grosso

Nel primo incontro con le avversarie del Cus Torino, le ragazze di coach Michele Laurenti passano subito in vantaggio dopo pochi minuti grazie ad una rete di Azzurra Grosso.
Le cussine cercano di reagire ma non riescono a concludere, grazie alla difesa del Valchisone ben guidata dal portiere Nicole Franza, mentre le valligiane vanno ancora a segno due volte con le reti del capitano (per l’occasione) Alice Cavallo.
La partita si chiude con la rete della bandiera messa a segno dalla squadra torinese, che chiude il punteggio sul 3 a 1 per il Valchisone. Da segnalare l’esordio di Arianna Sertoli.

SKF HP VALCHISONE FEMMINILE – USD MONCALVESE 0-6

Nella seconda partita contro la Moncalvese, la situazione è diversa, perché le valligiane si trovano contro una squadra con diverse giocatrici di maggiore esperienza.
L’incontro vede le astigiane pressare ed andare a rete per 6 volte, mentre le valligiane riescono a scaricare la pressione con alcuni contropiedi che però non portano a nessuna rete.