Se un tempo le scuole cominciavano a ottobre, l’Unitre di Perosa e Valli continua questa tradizione.

L’inizio dell’anno accademico 2019-2020 sarà lunedì 14 ottobre, ma sarà già possibile iscriversi ai corsi – anzi per quelli a numero chiuso, è meglio farlo il prima possibile – recandosi in segreteria (nel municipio di Perosa) dal 30 settembre all’11 ottobre tra le 15 e le 17: non sono richiesti particolari titoli di studio, ma solo il versamento della quota di iscrizione (35 euro).

L’esposizione di alcuni lavori del corso di ricamo 2019

Tra le novità di quest’anno salta all’occhio – è sulla homepage del sito dell’associazione: unitreperosaevalli.weebly.com – il gruppo di cammino che, in collaborazione con l’ASL To3, intende promuovere l’attività motoria col duplice scopo di migliorare la salute fisica e la socialità grazie alle camminate in compagnia.

I risultati del corso di cesteria

Altra novità del nuovo anno accademico è rappresentata dai corsi ospitati non più solo a Perosa e Villar Perosa, ma anche nel comune di Pinasca. «È vitale per una comunità – rimarca nella prefazione all’opuscolo col programma dei corsi, il sindaco di Pinasca, Roberto Rostagno – creare nuovi momenti e luoghi di aggregazione, garantendo attività teoriche, culturali o pratiche, per i cittadini che vogliono vivere in modo attivo la loro terza età». Sarà la sede AVIS di Via Bert 33 ad accogliere gli incontri culturali pinaschesi che avranno un taglio storico grazie a docenti come Derio Todesco, Ettore Peyronel e Loredana Prot.

La sede dell’ex Comunità Montana che ospita i corsi Unitre a Perosa

I corsi a Perosa saranno accolti dalla sala consiliare dell’ex Comunità Montana, mentre quelli villaresi nella sala della Mostra dell’Avvocato (Una Finestra sulle valli).

Oltre ai corsi teorici, l’Unitre organizza anche laboratori pratici (ad esempio di pittura, ricamo, bigiotteria) e uscite didattiche; già il 4 ottobre il laboratorio di ricamo propone una gita a Bergamo a “Creattiva – Fiera delle arti manuali” (prenotazioni entro il 27 settembre in segreteria; info 0121.81.400 – 393.26.24.953).