La presenza nei paesi olimpici della Via Lattea di molte persone non residenti non si è risolto, malgrado i ripetuti inviti rivolti nei giorni scorsi dei vari amministratori locali. «Se i passaggi da Pragelato si sono seccamente ridimensionati, – spiega il sindaco e assessore al turismo dell’Unione – sulle altre vie di accesso il traffico direzione Via Lattea pare sia ripreso e non certo per motivi professionali o familiari».

Il sindaco di Pragelato, Giorgio Merlo

Per ora le amministrazioni intendono riproporre un «appello per ridurre drasticamente gli spostamenti. E questo anche alla luce, purtroppo, del massiccio incremento in questi ultimi giorni della malattia nella nostra regione», ma se la cortesia non dovesse bastare, i comuni inizieranno ad «avanzare richieste drastiche per limitare gli accessi e i passaggi».

«Ma cosa deve ancora capitare per dover rendersi conto che gli spostamenti sono pericolosi per garantire la salute di tutti i cittadini?», si domanda in modo retorico Merlo. «È così complicato ascoltare e praticare gli appelli ripetuti ed insistenti della comunità scientifica e di tutti organismi istituzionali preposti?»

 


 

#IORESTOACASA… E LEGGO VITA DIOCESANA

Dopo attente considerazioni, imposte dal momento e dalla situazione attuale, abbiamo deciso di continuare a pubblicare l’edizione cartacea di Vita Diocesana (la prossima uscita è prevista per sabato 21 marzo).

Pur aggiornando costantemente il sito www.vitadiocesanapinerolese.it e i nostri social, ci sembra importante mantenere il contatto anche con quei lettori che non hanno dimestichezza con il web e far arrivare nelle case un’alternativa a cellulari, tablet e pc, supporti certamente utili, ma che rischiano di totalizzare le ore trascorse tra le mura domestiche.

Troverete pertanto Vita Diocesana nella chiese – durante gli orari di apertura – e in alcuni esercizi commerciali (farmacie, negozi di alimentari, edicole).

Per motivi igienici le copie del giornale saranno incellophanate una ad una (si raccomanda di smaltire la plastica negli appositi cassonetti, in modo da non impattare sull’ambiente).

A chi desidera ricevere Vita Diocesana direttamente a casa propria proponiamo uno speciale abbonamento con durata fino al 31 dicembre al prezzo scontato di € 30.

È possibile attivare l’abbonamento scrivendo alla mail diffusione@vitadiocesanapinerolese.it

In alternativa c’è la possibilità di ricevere via e-mail il PDF del giornale al costo di € 15.

Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico a Vita s.r.l.

IBAN: IT42L0306931060100000014756