Dal 3 aprile l’AIB Protezione Civile di Pinasca inizierà a consegnare a tutte le famiglie del paese delle mascherine in Tnt (tessuto non tessuto) donate dalla stessa A.I.B. e dal “Comitato delle Mini Olimpiadi di Valle 2019”. La consegna sarà a cura dei volontari AIB vestiti in uniforme che lasceranno le mascherine nella buca delle lettere o sul cancello (nessuno è autorizzato a entrare in casa).

Queste mascherine, pur non essendo con finiture di alta qualità, sono perfettamente adeguate alla loro funzione. Sono in Tnt (tessuto non tessuto), non sono un prodotto medicale, ma evitano che chi le indossa possa diffondere il contagio, mentre non garantiscono la protezione dagli aerosol fini emessi delle altre persone, perciò occorre in ogni caso mantenere la distanza di sicurezza. Solo i dispositivi di protezione individuale come le mascherine con valvola/filtro FFP2 o FFP3 garantiscono la sicurezza di protezione anche dai virus, ma non impediscono di trasmettere ad altri il contagio, pertanto sono riservate al personale sanitario a contatto con persone potenzialmente infette.

Nell’uscire di casa quando sono possibili contatti ravvicinati involontari con altre persone, il consiglio è di indossare una mascherina – sia essa in Tnt in stoffa – o anche una sciarpa o un foulard sopra bocca e naso e un paio di occhiali per proteggere gli occhi.