Come molte associazioni di volontariato, anche la Croce Rossa Italiana di Torre Pellice durante l’emergenza non si è tirata indietro. Senza tralasciare le attività ordinarie, la Croce Rossa ha iniziato ad occuparsi di portare spesa e farmaci direttamente a casa delle persone anziane, fragili e immunodepresse. Naturalmente garantendo sempre la massima sicurezza ai volontari e agli assistiti.
Ma per fare tutto questo servono dispositivi di protezione individuale (mascherine e tute). Il comune e la Protezione Civile di Torre Pellice hanno fatto la loro parte donandogliene un certo quantitativo, mentre l’associazione, grazie anche ai contributi dei sostenitori , cerca di acquistarne (ma non sempre, in questo periodo, se ne trovano) per cui la Croce Rossa ha pensato di appellarsi alla generosità delle persone: se qualcuno avesse a disposizione (magari in aziende ora chiuse o a casa) mascherine FFP2 e FFP3 e tute protettive inutilizzate, può contattare (0121 93 20 73
torrepellice@cri.it ) i volontari per metterle a loro disposizione.