Come già altri comuni, anche Inverso Pinasca ha scelto di dotare i propri residenti di mascherine protettive (una per nucleo famigliare) contro il contagio da coronavirus (Sars CoV 2).
Da martedì 7 fino a giovedì 9 aprile gli inversini, suonando il campanello all’ingresso, potranno ritirare gratuitamente le mascherine chirurgiche presso la Casa Comunale (Piazza della Libertà 1) al mattino dalle 9 alle 11:30 e al pomeriggio dalle 14:30 alle 17.