Sestriere negli ultimi giorni ha accolto il discesista azzurro Mattia Casse, che sulle piste amiche si è allenato in vista della seconda parte della stagione di Coppa del Mondo di Sci Alpino. Prima di partire, in extremis, per le Olimpiadi di Pechino.

Mattia Casse in allenamento a Sestriere

Nonostante la lunga assenza di precipitazioni, le piste in quota a Sestriere e in Vialattea possono soddisfare appieno la voglia di sci degli appassionati. Un fondo ben mantenuto grazie all’innevamento programmato e lavorato nel migliore dei modi consente di sciare divertendosi ed ammirando il paesaggio alpino e le montagne attorno a Sestriere, ancora tutte imbiancate come testimoniano le immagini scattate al Colle lo scorso lunedì 31 gennaio.

Tra una sciata e l’altra, può capitare inoltre di vedere in azione grandi atleti di diverse nazionalità impegnati in allenamenti al Sestriere.

È il caso del discesista azzurro Mattia Casse, che ha scelto le piste amiche del Sestriere per mantenere l’allenamento in vista della seconda parte della stagione di Coppa del Mondo di Sci Alpino. Prima di essere chiamato a sorpresa a Pechino probabilmente per disputare il SuperG.