Lo stand Ducati con dodici moto il 14 e 15 maggio scorsi in piazza Agnelli ha accolto gli iscritti al test gratuito delle Multistrada V4 sulle strade delle montagne olimpiche.

 

Ducati ha scelto Sestriere come sede per la tappa inaugurale del “Multistrada Tour – Alpen Edition”, un’iniziativa che consente agli appassionati di provare la nuova Multistrada V4. Che ha dimostrato di essere una moto efficace su tutti i tipi di strada, grazie alle qualità dinamiche e all’erogazione fluida e lineare sin dai bassi regimi del motore V4 Granturismo, che garantiscono una guida sportiva ed esaltante nel misto e facile in off-road.

Un week end di guida sulle montagne olimpiche

Nel week end del 14 e 15 maggio piazza Agnelli ha accolto lo stand Ducati con dodici moto messe a disposizione direttamente dalla Casa di Borgo Panigale (BO), accogliendo gli iscritti al test gratuito delle Multistrada V4 che, sulle strade delle montagne olimpiche, hanno trovato il loro habitat naturale: curve e tornanti tra i più alti d’Europa. 

La soddisfazione del sindaco Poncet

«Siamo molto lieti  – ha commentato il sindaco di Sestriere, Gianni Poncet – che Ducati abbia scelto Sestriere per questo suo primo test drive sulle alpi. Sestriere e le nostre montagne olimpiche sono collegate in maniera capillare dalla rete stradale oltre a strade carrozzabili ed ex militari in off road in alta quota. Su questi itinerari abbiamo sviluppato l’accoglienza turistica estiva dedicata ai motori, sempre nel pieno rispetto del Codice della Strada e delle diverse passioni e modi di esplorare i territorio. Per questo, insieme a Turismo Torino e Provincia, è nata l’offerta turistica Alpi Motor Resort con una serie di itinerari in alta quota fruibili dagli appassionati di motori dando loro tutte le informazioni utili e le rotte per muoversi nel rispetto di tutti e del territorio. Motori che sono parte integrante del nostro calendario eventi estivo con tanti appuntamenti, a due e quattro ruote, che hanno dimostrato una notevole valenza turistica» .