Ultimi giorni del ricco programma di “Vivi Pomaretto a novembre“.

Dopo l’annullamento a causa della neve del concerto della Banda Musicale di Pomaretto e della Filarmonica Pinerolese di Frossasco in programma il 14 novembre, la sera del 15 riserva il concerto “Immagini, canti e letture della Grande Guerra” del gruppo Alpini e del Gruppo Corale Eiminal (ore 21 al Palafiori). Musica anche sabato 16 però al Tempio valdese con il Coro polifonico Turba Concinens impegnato nel concerto “La musique à l’époque de la Réforme: Psaumes et chansons” (ore 21).

Il 16 novembre, però, sarà soprattutto il giorno della fiera, anzi della “Fiero dâ Paî dâ Ramìe“, che dalle 8 ospiterà lungo Via Carlo Alberto, Piazza della Libertà e le vie laterali – tutte animate da musica e canti -, sia gli espositori, sia la rassegna zootecnica; alle 12:30 è in programma la distribuzione del pranzo (prenotazioni e informazioni 349.412.40.57 – 320.183.37.25), seguita alle 15 dall’Asta dei Roudoun (i caratteristici campanacci).

Per chiudere in gloria “Vivi Pomaretto”, domenica 17, il Palafiori ospiterà alle 10 i festeggiamenti per il 25° anniversario della Protezione Civile di Valle, seguiti alle 12:30 dal Pranzo della solidarietà con Amatrice (insieme all’associazione “Amatrice siamo noi”), il cui ricavato andrà per un progetto di ricostruzione nelle zone colpite dal terremoto del 2016. Nel pomeriggio poi protagonisti i balli occitani col Duo Sousbois e Dino Tron (quest’ultimo suonerà anche dopo l’apericena delle 19).

Info: 320.18.33.725 – 349.41.24.057.