Skip to Main Content

Territorio  

Escarton a Pragelato

Escarton a Pragelato

Successo della festa pragelatese di Souchere Hautes Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice all’Antica Fiera Zootecnica dell’Escarton di Pragelato. Venerdì 14 settembre la frazione di Souchères Hautes è stata letteralmente invasa da centinaia di visitatori accorsi per partecipare all’antica fiera del bestiame che trae le sue origini nel lontano periodo degli Escarton.

Mucche, tori, vitelli (si è rivista anche l’antica razza savoiarda Tarina), cavalli, asini, somari, capre, pecore provenienti dalle varie aziende zootecniche della zona hanno fatto bella mostra nei prati della sciovia Baby. Tanti gli allevatori provenienti da tutta la regione per un appuntamento imperdibile. In mattinata la fiera è stata visitata anche dai ragazzi delle scuole primarie di Pragelato.

Più in basso, lungo le sponde del Chisone tantissime bancarelle colorate con prodotti tipici locali, materiale zootecnico e un po’ di ogni genere per la gioia di grandi e piccini.

La fiera nasce come momento di festa per la popolazione di Souchères Hautes riunitasi convivialmente intorno alla nuova fontana restituita alla frazione con le antiche pietre e l’originaria forma ottagonale ed inaugurata un anno fa, proprio in occasione della Fiera. Oggi quell’angolo di via Albergian rappresenta un luogo molto piacevole e pittoresco dove sostare seduti accanto alla fontana, nel cuore di un’antica borgata pragelatese. allevatori alla fiera

LASCIA UN COMMENTO  

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *