Una bella vetrina, quella organizzata da Gusto in Quota, presso il Lago Losetta, per i prodotti a marchio De.C.O. introdotto, dal comune di Sestriere per sostenere e promuovere i produttori dell’agroalimentare sul territorio comunale.

I produttori De.C.O. di Sestriere

«Gusto in Quota raggiunge quest’estate la sua nona edizione – spiega Ezio Giaj alla regia della kermesse – con appuntamenti plein air rivisitati per via del Covid. Abbiamo visto che questa novità è stata apprezzata oggi qui al Lago Losetta con molti turisti che si sono avvicinati per conoscere e sapere di più sui sapori e le materie prime della montagna come ad esempio il miele, i formaggi e i distillati. Il turismo è collegato strettamente al cibo all’enogastronomia, all’alimentazione. Dove si mangia bene, si gustano i prodotti tipici del territorio, di solito si ritorna. Un plauso al comune di Sestriere che ha saputo valorizzare i produttori locali attraverso il marchio De.Co. Denominazione Comunale di Origine. Un marchio a garanzia della qualità assoluta che certifica la produzione in zona».

All’incontro ha preso parte anche AgriSestriere con i suoi ortaggi in alta quota e le rinomate patate di montagna oltre a un miele millefiori di altissima purezza e ed anche di Luca Lantelme con i suoi pregiati distillati di montagna come il genepì e la genziana.

Il marchio De.C.O. Sestriere

 
Il prossimo appuntamento con Gusto in Quota all’aperto sarà venerdì 14 agosto alle 16:30 in località Monterotta, presso la struttura logistica degli Alpini, dove sarà presentata la ricetta De.C.O “La cipolla ripiena” con la partecipazione dell’amministrazione locale del comune di Coazze e la presenza dello Chef Stellato Franco Giacomino.