Torre Pellice. Chiude domenica 30 agosto la rassegna “Generazioni e Rigenerazioni. Avere cura di persone, memorie e territori”, che si sta svolgendo nelle valli valdesi nei giorni solitamente dedicati al Sinodo delle chiese metodiste e valdesi, quest’anno rinviato per il covid-19.

I saluti e il discorso di chiusura della moderatora della Tavola valdese, diacona Alessandra Trotta, sono previsti al termine dell’appuntamento delle ore 16 presso la Casa valdese, durante il quale saranno presentati i progetti per l’emergenza covid-19.

L’incontro di domenica 30 agosto vede la partecipazione del direttore generale dell’ASL To3, dottor Flavio Boraso, della direttrice del Distretto pinerolese ASL To3, dottoressa Paola Fasano, della direttrice della Diaconia Valdese Valli (DVV) Manuela Rivoira, del membro della Commissione sinodale per la diaconia – Diaconia valdese (CSD), diacono Massimo Long, del pastore della chiesa valdese di Pinerolo Gianni Genre e del direttore della Caritas diocesana pinerolese Rocco Nastasi.