Uno strepitoso Enrico Ruggeri si è esibito in una data del suo “Ricomincia la sfida Tour 2021” a Luserna San Giovanni, sabato 4 settembre, nell’ambito dei festeggiamenti per il 150° anniversario della riunificazione del Comune. Un gradito omaggio che l’amministrazione comunale ha deciso di offrire alla popolazione per tale evento, predisponendo in piazza Partigiani mille posti a sedere e distanziati come concesso dalle attuali normative anti Covid, con uno dei maggiori esponenti della nostra musica.

Con la sua band – Francesco Luppi (pianoforte e tastiere), Paolo Zanetti (chitarra elettrica), Fortu Sacka (basso), Alessandro Polifrone (batteria) – Ruggeri ha presentato una scaletta contenente l’ultimo suo album “Alma” uscito nel 2019 ed i brani più famosi tra i quali “Contessa”, “Polvere”, “Mistero”, “Ti avrò”, “Il mare d’inverno”. Una invidiabile carriera di oltre quaranta anni durante la quale ha pubblicato trentadue album, con questo tour (iniziato in aprile) esprime tutta la voglia di ricominciare, di tornare sul palco, non solo per se stesso ma per i moltissimi fan e per lo staff che lo accompagna nei concerti.

La serata di Luserna San Giovanni è stata sold-out, un pubblico di tutte le età e molto attento ha acclamato e applaudito sin dal primo brano il cantautore milanese che anche su questo territorio conta moltissimi fan. È stata una serata colma di energia, la voglia di tornare alla normalità si è fatta sentire e la bravura di Ruggeri (con un lungo bis al termine del live) ha coinvolto tutti quanti rendendo questo concerto assolutamente indimenticabile. Soddisfazione anche per l’amministrazione comunale capeggiata dal primo cittadino Duilio Canale: per questo importante anniversario ci voleva un grande evento. E così è stato.

Valter Ribet