Da sabato 19 giugno sarà reintrodotto il pedaggio per i mezzi motorizzati che intendono percorrere la Strada della Valle Argentera (comune di Sauze di Cesana) a partire dalle ore 8. Ci sarà del personale incaricato ad occuparsi di riscuotere il dovuto, ossia 5 euro per autovetture e motocicli e 10 euro per camper, roulotte e furgoni. Vista la limitata disponibilità di aree parcheggio pubblico autorizzate lungo la Valle l’accesso sarà limitato a 350 veicoli. Il limite di velocità è di 20 km/h. Nel corso del mese di giugno, inoltre, qualche disagio potrebbe derivare dai lavori di manutenzione di cui il personale addetto alla esazione darà comunque indicazioni dettagliate al passaggio.

Non saranno soggetti al pedaggio i residenti nel Comune di Sauze di Cesana e nell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea e/o  proprietari di terreni per i quali la strada consente l’accesso ai medesimi; i mezzi che trasportano portatori di handicap muniti di regolare contrassegno valido; i titolari, gestori e personale addetto delle attività commerciali, turistico ricettivo e agricole ubicate nel tratto di strada in oggetto; gli autoveicoli di proprietà dello Stato, della Regione, della Provincia di Torino ora Città Metropolitana di Torino, dell’Unione dei Comuni della Via Lattea, nonché del Comune di Sauze di Cesana; gli Agenti della Forza Pubblica, Carabinieri, Polizia Giudiziaria, Polizia Locale, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Guardie Venatorie e Guardie Ecologiche Volontarie della Città Metropolitana, Addetti del Consorzio Forestale Alta Val Susa (solo se a bordo di automezzi di proprietà dell’Ente di appartenenza).