Il sogno del piccolo Luca Di Pasqua, il bambino di Airasca ammalato di una rara e grave forma di distrofia muscolare, si è avverato.

Sulle pagine di Vita Diocesana aveva espresso il desiderio di poter incontrare i giocatori della sua squadra del cuore. E venerdì 1 marzo Luca, a Vinovo, il giovane tifoso ha finalmente incontrato il presidente della Juventus Andrea Agnelli e parecchi giocatori tra i quali anche Cristiano Ronaldo.

I genitori di Luca hanno voluto ringraziare tutti quanti si sono attivati per rendere possibile questo sogno: l’associazione Michael Onlus, un assessore comunale di Airasca (che desidera restare anonimo) e Vita Diocesana, in particolare il fotografo Lino Gandolfo e la giornalista Cristina Menghini.