Angrogna, Bibiana, Bricherasio, Pinasca, Prarostino e Villar Perosa sono tra i comuni beneficiari degli ulteriori contributi stanziati dalla Regione Piemonte per sistemare i danni dell’alluvione del 2019.

 

 

Ammontano a più di 3,5 milioni di euro i contributi messi a disposizione dei Comuni torinesi colpiti dalle alluvioni nel 2019 per 47 interventi di ripristino di strade, ponti, edifici, infrastrutture e altre opere pubbliche danneggiate.

I beneficiari dei contribuiti sono direttamente i Sindaci dei comuni colpiti e il Sindaco della Città Metropolitana di Torino, che nei prossimi giorni riceveranno dagli uffici tecnici regionali la comunicazione con la richiesta della documentazione necessaria per ottenere l’erogazione del contributo.

 

Gli interventi previsti nel Torinese riguardano tra gli altri i Comuni di Angrogna, Bibiana, Bricherasio, Pinasca, Prarostino e Villar Perosa.

 

Gli interventi

 

Angrogna

Sistemazione movimento franoso di sottoscarpa lungo la strada per località Pons Superiori

Bibiana

Realizzazione di difesa spondale in sinistra del torrente Grana a protezione dell’opera

Bricherasio

Sistemazioni smottamenti di sottoscarpa e di controripa lungo le strade comunali Santa Caterina, Molarosso, Rivà e Canavero

Pinasca

Sistemazione impluvio in località Serregiordana con contestuale rifacimento di n. 2 attraversamenti su strada comunale

Prarostino

Sistemazione e consolidamento piattaforma s.c. Franchere-Colletto

Villar Perosa

Sistemazione smottamento di sottoscarpa lungo la strada comunale per Borgata Caserme nella zona circostante il cimitero