Il 10 febbraio ricorre la giornata mondiale dei legumi, indetta dalla FAO per celebrare il ruolo dei legumi nell’alimentazione.

La Giornata mondiale dei legumi

Il 10 febbraio è la giornata mondiale dei legumi, indetta dalla FAO per celebrare il ruolo dei legumi. È necessario ripensare in modo radicale all’alimentazione globale e rendere consapevoli i consumatori sulla valorizzazione di queste proteine vegetali importanti perché accessibili a tutti, con alto valore nutrizionale e sostenibili nel nostro sistema agroalimentare. I legumi che sono a buon mercato salveranno dalla povertà.

Un laboratorio per bambini

La Fondazione Cosso atta a promuovere eventi e attività di interesse culturale e sociale organizza domenica 13 febbraio alle ore 10:30 presso il castello di Miradolo un laboratorio “Legumi e colori” per bambini dai 5 ai 10 anni. Costo dell’attività: 8 euro a bambino. Per gli accompagnatori l’attività è compresa nell’ingresso al Parco e alla mostra. La prenotazione è obbligatoria: 0121.502.761
prenotazioni@fondazionecosso.it
È necessario essere in possesso di Super Green Pass.

 

Il Castello di Miradolo

Risalente al XVII secolo, il Castello di Miradolo, residenza nobiliare appartenuta alle famiglie Massel di Caresana e Cacherano di Bricherasio fino al 1950, è un affascinante esempio di architettura di gusto neogotico. Lo splendido parco, di oltre 6 ettari e riconosciuto tra i giardini storici tutelati dalla Regione Piemonte, presenta esemplari di notevole bellezza e importanza storica e botanica.

 

La fondazione Cosso

Gli interventi di recupero del castello ne hanno permesso la riapertura al pubblico nell’ottobre del 2008 come sede delle attività della Fondazione Cosso, fondazione privata che opera per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio, delle sue risorse e dei suoi talenti, sia facendo luce su quanto già esistente sia favorendo la riscoperta di aspetti meno noti o dimenticati. La sua offerta culturale è ampia e risponde agli interessi più diversi, proponendo mostre, concerti, convegni, attività didattiche e formative. Tanti inoltre i laboratori didattici e le attività ospitati a Miradolo rivolti a scolaresche, gruppi, associazioni e privati con proposte di alto livello e iniziative che fanno del Castello un vero e proprio laboratorio permanente di creatività e ingegno.

GRAZIELLA LUTTATI