“Memoria per immagini” è il titolo della mostra ospitata a Cumiana dal 9 al 25 settembre per testimoniare i cambiamenti del paese negli anni attraverso foto e cartoline.

 

Tutto ha inizio da Marco Comello che crea insieme ad alcuni cittadini nel 2018 la pagina “Cumiana sparita su facebook”. Il fine era di far riaffiorare i ricordi appartenenti al paese che raccontano come Cumiana sia cambiata negli anni. Del resto dalle cartoline e foto del passato riaffiora la storia dell’Italia e il cambiamento degli usi e costumi.

Un progetto nato su Facebook

Il progetto nato su Facebook si è sviluppato nell’esposizione “Memoria per immagini”, conclusa in Sala Vaudagna di Cumiana (dove è stata in mostra dal 9 al 25 settembre), della reminiscenza del paese attraverso antiche cartoline e foto.

Un patrimonio di memoria visiva

Se l’obiettivo immediato è stato quello di fare conoscere ai giovani il cambiamento e agli adulti il ricordo di un tempo passato, l’intento ambizioso è di conservare questo patrimonio nella memoria visiva futura attraverso un archiviazione digitalizzata, documentata da specifiche schede di presentazione.

Le foto di famiglia

La mostra ha riscontrato così tanto successo che alcuni cumianesi sono ritornati con foto di famiglia e cartoline perdute che sono testimonianza di un passato ormai cancellato. Un vero patrimonio da catalogare che ha il potere di fermare il tempo  nella ricostruzione della storia del territorio.

GRAZIELLA LUTTATI