Venerdì 1° ottobre alle ore 21 presso la cascina del Monastero di Cantalupa sarà presentato “Noi Due Siamo Uno” del giornalista RAI Matteo Spicuglia. Del libro – tratto dalla storia di Andrea Soldi, morto il 5 agosto 2015 a Torino per un Tso (trattamento sanitario obbligatorio) eseguito da alcuni vigili urbani e da personale medico – parlerà l’autore insieme a Mariella Salonia.

Il giornalista RAI, Matteo Spicuglia, autore di “Noi Due Siamo Uno”

Al di là del processo che è nato per appurare le responsabilità, Spicuglia partendo dal diario di Andrea e dalla sua sofferenza getta lo sguardo sulla realtà dei TSO e sul mondo della malattia psichica, sulle difficoltà e i pregiudizi che incontrano le famiglie dei malati psichici e sull’inadeguatezza dei servizi medici e sociali nella gestione di patologie che soffrono ancora lo stigma sociale.

La copertina del libro