Skip to Main Content

Città  

Pallavolo A1. Michele Marchiaro alla guida di Pinerolo anche nel 2024

Pallavolo A1. Michele Marchiaro alla guida di Pinerolo anche nel 2024

L’Unionvolley Pinerolo e Michele Marchiaro hanno scelto di prolungare la loro collaborazione tecnica anche nella stagione 2023-2024 (la speranza è sempre in A1).

Michele Marchiaro, coach della Wash4Green Pinerolo

“La società Unionvolley Pinerolo – si legge in un comunicato – è lieta di annunciare che è stato raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto di collaborazione con il tecnico rivolese Michele Marchiaro che anche per la prossima stagione, sarà alla guida della Wash4green Pinerolo”.

 

La soddisfazione del Coach

Confermata la fiducia nel coach Michele Marchiaro che ha commentato così, il rinnovo che lo porterà ad essere sulla panchina di Pinerolo per la quinta stagione consecutiva: «È stato un atto di reciproca fiducia il nostro. Quando ho saputo che la società puntava su di me senza sapere il finale di questo libro giallo che stiamo scrivendo, se sarà un finale scontato o a sorpresa, che scopriremo solo tra un mese, una proposta che non era affatto scontata, non ci ho pensato neanche 5 minuti. Avevamo deciso di fare questo percorso insieme, sapendo che sarebbe stato un campionato durissimo, di crescere tutti nelle difficoltà dove oltre a quelle che avevamo preventivato se ne sono aggiunte mille altre. C’è stata tanta crescita da parte di tutti, tanta formazione, dove anche nelle difficoltà abbiamo dimostrato di essere tutti delle belle persone, restando sempre uniti e compatti. Per me è stato assolutamente naturale, affettivamente, tecnicamente, progettualmente e anche eticamente proseguire il percorso insieme per dare anche un messaggio a tutti che comunque vada, Pinerolo ha un progetto ambizioso che continua».

Un segnale di continuità della dirigenza

Giovanni Fattori direttore generale Unionvolley Pinerolo: «Sicuramente ci è sembrato giusto ripartire con un segnale di continuità. Con noi ha fatto molto bene. Abbiamo voluto dare questo segnale indipendentemente da dove saremo il prossimo anno, ovviamente vogliamo tutti rimanere in serie A1 ma se dovessimo ripartire dalla serie A2 vogliamo subito creare una squadra competitiva per risalire. Siamo comunque molto ottimisti. Abbiamo anche la volontà dei nostri sponsor. La Wash4Green Bus Company ci ha già dato conferma che sarà con noi anche nei prossimi anni quindi possiamo fare un programma pluriennale e siamo convinti che Michele sia la persona giusta. Noi vogliamo cercare di aumentare il budget, nel caso di A1 vogliamo ridurre il gap e nel caso di A2 vorremmo una squadra competitiva per ritornare in A1. Ormai abbiamo assaporato questo ambiente, abbiamo gli impianti e c’è stato uno sforzo enorme da parte dell’amministrazione comunale e ci tengo sempre a ringraziare il sindaco Bottano perché senza di lui tutto questo non sarebbe stato possibile. Naturalmente avremo al nostro fianco anche tutti gli altri sponsor e contiamo di annoverarne dei nuovi, siamo già in contatto con altri partner».

LASCIA UN COMMENTO  

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *