Nova Coop ha voluto riconoscere e premiare, per il quinto anno consecutivo, i meriti scolastici e universitari di 110 figli dei dipendenti conseguiti nell’anno 2019/2020. La Cooperativa, da sempre impegnata nel promuovere i valori dell’educazione e della formazione attraverso iniziative e progetti, ha consegnato borse di studio per un valore complessivo di 50mila euro. La cerimonia, a causa delle misure di distanziamento sociale imposte dalle normative per il contrasto della diffusione del coronavirus, si è svolta quest’anno in forma digitale con due importanti interventi motivazionali: all’evento sono intervenuti Lajal Andreoletti di Social & Environmental Manager di LifeGate che da 20 anni opera per promuovere il cambiamento e risvegliare una nuova coscienza sociale e ambientale, ispirando modelli di consumo consapevoli e sostenibili, e Marco Berry, con i suoi progetti Yes it’s possible e Iron Mind, che mira a stimolare e avvicinare il maggior numero di minori alla pratica di uno o più sport, abbattendo le barriere mentali, economiche e logistiche.


La Cooperativa ha erogato 80 borse di studio del valore di 400 euro agli studenti delle superiori e 30 di un importo pari a 600 euro in favore degli studenti universitari provenienti da tutte le 8 province piemontesi. L’iniziativa rientra nel quadro di politiche di Welfare aziendale, formulate con il piano “Noi NovaCoop”, attraverso le quali la Cooperativa coinvolge i propri dipendenti mediante azioni che rispondano ai loro reali bisogni aumentando così il senso di appartenenza al mondo Nova Coop.
Sono state assegnate 50 borse ai figli dei dipendenti che lavorano nella provincia di Torino.
36 Borse sono andate agli studenti delle superiori: Elena Dosio, Vanessa Tempesta, Sabina Chiariglione, Matteo Di Gregorio, Federico Redento Allocco, Giulia Rizzolo, Luca Tricerri, Irene Targa, Luca Comba, Alessio Benvegna, Antonio Spagnuolo, Stefano Fissore, Sabrina Lo Giudice, Alex Pompa, Alessandro Pellegrini, Melissa Marangoni, Isabella Chiara, Brian Facundo Morales Condorpocco, Arianna Salomoni, Luca D’Introno, Simone Lampitelli, Riccardo Pesce, Sofia D’Aversa, Giada Pagliarulo, Mattia Guglielmotto, Andrea Vitolo, Federico Lasagno, Fabio Mattiello, Alice Gaggini, Andrea Multari, Giulia Minio, Simone Depaoli, Lorenzo Femia, Sofia Fassio, Rossella Brozzu.
14 borse sono state assegnate agli studenti universitari: Erica Vigorita, Federica Formisano, Irene Barone, Giada Charrier, Claudio Schierano, Andrea Motta, Gabriele Catalano, Letizia Mazzoni, Ida Grimaudo, Linda Onyeji, Michele Martucci, Federico Guglielmetti, Martina Santarcangelo.