8 maggio 2015

Due appuntamenti presso l’Istituto Pacchiotti (via Pacchiotti, 51), organizzati dalla omonima Fondazione, per questo fine settimana, con il patrocinio della Città di Giaveno.

Per sabato 9 maggio alle ore 21 è previsto “Libiam ne’ lieti calici. Un percorso da Gaetano Donizzetti a Giacomo Puccini”, una rassegna musicale di canto lirico degli artisti del Teatro Regio di Torino: Tiziana Mastri, Carla Panzera, Vito Martino, Mattia Pauluzzo insieme al coro “Mario Braggio” di Torino, per la direzione di Gianluca Fasano.

Un’asta di quadri, guidata dal banditore d’eccezione, il professor Claudio Ruffino, intervallerà la serata. Sono diversi gli artisti locali e non che hanno prontamente offerto la loro arte: Antonio Nunziante, Walter Grassi, Carlo Pigino, Giorgietta Usseglio, Lucia Sconfienza, Sergio Aimasso, Antonio Dinuzzi, Sabino Gentile, Anna Maria Lubrano, Bruna Grigolon e il fotografo Marco Rosa Marin.

“Un grande grazie non solo al nostro direttore che ha ideato la proposta, ma anche a Claudio Ruffino – ha commentato il presidente della Fondazione, Claudio Aiello – Rinnoviamo il nostro ringraziamento anche agli artisti della musica e della pittura che con gratuità ci hanno consentito di mettere in campo questa proposta”.

Una domenica, quella del 10 maggio, dedicata alle auto d’epoca, che sfileranno sul percorso Giaveno – L’Aquila – ai campioni locali di mototrial, alle auto hi-fi tuning, alla possibilità di un giro della Val Sangone in elicottero e alle passeggiate a cavallo. Il tutto nasce da una collaborazione tra la Fondazione e l’associazione ASVA di Luca Gallizia.

“Con questo evento, nato dalla proposta di ASVA e ampliato dalla Fondazione – sottolinea il presidente Aiello – vogliamo presentare ai valsangonesi e a tutti quanti interverranno, il rivalorizzato parco, nel contempo sottolineando una delle possibile vocazioni della nostra struttura: scenario di pregio per eventi di qualità”.

pacchiotti