Domenica 20 settembre all’Ippodromo di Vinovo andrà in pista il Gran Premio Costa Azzurra, Corsa di gruppo 1 sulla distanza breve del miglio, con una dotazione di 220mila euro.

Vivid Wise As, Cokstile, Zacon Giò, Vitruvio, Chief Orlando, Vaprio e Zlatan, per intenderci i Cristiano Ronaldo piuttosto che i Lionel Messi dell’ippica. Solo sette in pista, ma il meglio del panorama ippico europeo. E dietro a grandi Campioni, grandi Team, come quelli di Enrico e Alessandro Gocciadoro, padre e figlio, allenatori “acchiappatutto” degli ultimi anni, che presentano ben quattro concorrenti. 

Il favorito Vivid Wise As, affidato alle sapienti mani di Giuseppe Pietro Maisto, grande amico del titolare della scuderia Bivans, Antonio Somma. Vitruvio, la scelta di Alessandro sul quale ripone molta fiducia, Vaprio con il suo proprietario Renè Legati e Zlatan, Derby Winner 2018 con alle guide Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata. Holger Ehlert e Roberto Vecchione, un binomio che non è secondo a nessuno, agguerrito più che mai, con tanta sete di vittoria dopo i piazzamenti del proprio allievo Zacon Giò, un cavallo importante, che ha portato in alto la bandiera italiana in America, non abituato alle sconfitte. Gennaro Casillo, riporta in Italia Cokstile, tra i più attesi assieme a Zacon, Vivid e Vitruvio, che affida come sempre nei percorsi italiani a Antonio Di Nardo, mentre per l’altro suo allievo Chief Orlando, la scelta è andata per il giovane Francesco Tufano.

Durante il pomeriggio, le corse al via saranno nove con il Criterium Torinese, due corse riservate ai puledri di due anni, una per i maschi ed una per le femmine. Nove al via nei maschi, anche qui sul miglio, con un grande favorito quale Callmethebreeze, guida e allenamento dei Gocciadoro, ma di proprietà francese (Philippe Allaire, uno dei personaggi più importanti del territorio transalpino).

Nelle femmine al contrario la lotta sembra più incerta, svettano senz’altro le quattro allieve di Tiberio Cecere, Coco Mil, C’Est Mo Bi, Candy Bar e Cheres Every Treb. Di contro Connie Francis, la recente vincitrice del Criterium Pontino, con in cabina di regia Casillo e Di Nardo al sulky. Questo per le corse più importanti, della giornata, che avrà il via alle ore 14:50. Nel parterre una simpatica “caccia al Tesoro” organizzata dagli amici del Circowow, ed i pony per il battesimo della sella grazie alla collaborazione con la Federazione Italiana Turismo Equestre – FITETREK Ante.

Una location quella dell’ippodromo di Vinovo, che grazie ai suoi ampi spazi all’aperto, è in grado di ospitare il pubblico in tutta sicurezza nel parterre.

Nella zona dedicata alla ristorazione, il Fil-Hippo’s Ristaurant, che solo ed esclusivamente su prenotazione, chiamando il numero 3331081017 proporrà il suo menù al prezzo esclusivo di 20,00 €, seduti comodamente al tavolo della terrazza affacciata sulla pista, per gustarsi le corse in tutta serenità. In mattinata, dalle ore 11 nel prato a fianco della tribuna si terrà l’importante tavola rotonda internazionale “Il Cavallo: un volano per la promozione del territorio”, con la partecipazione di relatori internazionali, come da locandina allegata. E l’ingresso è gratuito!