È stato denunciato dai Carabinieri di Susa D.A.F.L, 16enne di origine brasiliana, per il reato di furto aggravato. Il ragazzo, controllato a bordo del treno regionale Torino Bardonecchia dal capotreno in servizio, era stato invitato a scendere perché non aveva il titolo di viaggio. Di tutta risposta il giovane, approfittando di un momento di distrazione, gli ha asportato lo zaino che era stato appoggiato momentaneamente su un sedile del treno. Una volta accortosi del fatto sono stati subito avvisati i Carabinieri di Chiomonte che hanno immediatamente rintracciato il ragazzo in un’abitazione del paese. All’interno della camera da letto è stato trovato lo zaino contenete documenti personali ed il portafoglio.