La sera del 4 aprile il Teatro Colosseo di Torino ha visto salire alla ribalta il cantante Tommaso Paradiso con il suo “Space Cowboy Tour”.

La recente carriera da solista del cantante romano Tommaso Paradiso, noto per essere stato il front man del gruppo Thegiornalisti, prosegue in giro per l’Italia con il suo “Space Cowboy Tour” e la data torinese inizialmente prevista il 10 aprile al Pala Alpitour è stata anticipata in due serate (4 e 5 aprile) e spostata al Teatro Colosseo. Gli spettacoli del nuovo tour erano previsti nei palasport, però causa le norme restrittive vigenti ancora in atto legate alla capienza dei palazzetti sono stati riorganizzati nei teatri.

 

Il fondatore dei Thegiornalisti

Tommaso Paradiso è stato membro e fondatore nel 2009 del famoso gruppo Thegiornalisti composto dal batterista Marco Primavera e dal polistrumentista Marco Antonio Musella, poi però dieci anni dopo decide di abbandonarlo per iniziare una nuova avventura da solista.
Qui pubblica inizialmente il singolo “Non avere paura”, per poi pubblicarne altri durante il 2020 e 2021 fino all’annuncio del primo album dal titolo Space Cowboy” (che dà il nome al tour) avvenuto il 4 marzo di quest’anno, esattamente a un mese di distanza dal primo dei due incontri al Colosseo.

Sul palco è affiancato da una grande e affiatata band, un gruppo di amici che intendono trasmettere al pubblico che hanno innanzi la stessa passione per la musica, formata da Gianmarco Dottori (chitarra e pianoforte), Nicola Pomponi (chitarra), Silvia Ottanà (basso elettrico e synth), Daniel Fasano (batterie), Angelo Trabace (pianoforte e tastiere), Marco Scipione (sax pe percussioni), Frances Alina Ascione e Roberta Montanari (cori).

Molto ricca la scaletta dei pezzi proposti, otre due ore di concerto dove è stato possibile ascoltare i brani del nuovo album e tutti i maggiori successi della sua carriera tra i quali “Completamente”, “Non avere paura”, “Riccione”, “Fino a ricordarmi”, rispettivamente riconosciuti con due tripli, un quadruplo, un disco di platino.

Valter Ribet