Ogni giorno fino alla vigilia di Natale alle 18 i Vigili del Fuoco di Torino scopriranno una casella del gigantesco calendario dell’Avvento preparato in Piazza Vittorio con i bozzetti di Emanuele Luzzati.

 

 

Il Natale 2021 a Torino vuole  recuperare il senso più profondo e autentico attraverso un’offerta culturale di assoluta qualità e caratterizzata dalla volontà di unire tradizione e avanguardia. 

 

Un castello come calendario dell’Avvento

Molto suggestivo è l’allestimento di Piazza Vittorio dove i bozzetti di Emanuele Luzzati hanno dato vita a un grandioso Calendario dell’Avvento. Un castello fiabesco con le tradizionali 25 finestre per scandire il conto alla rovescia dei giorni rimanenti fino alla vigilia di Natale

 

Un’usanza popolare

Il Calendario dell’Avvento è un’usanza molto popolare, soprattutto nei paesi del nord-Europa, dedicata ai bambini per accompagnare il periodo di attesa della grande festa. 

 

La collaborazione dei Vigili del Fuoco

Il Comune di Torino ha chiesto ai Vigili del Fuoco di scoprire le caselle per vivere insieme, grandi e piccini, la magia dell’attesa e la gioia delle sorprese. 

 

Il cestello per aprire le finestre

Anche l’8 dicembre davanti a un numeroso pubblico, i pompieri hanno svelato una nuova casella usando il cestello dell’autoscala per arrivare fino alla piccola portina.

 

Appuntamento quotidiano

L’appuntamento è tutte le sere alle 18 fino al al 24 dicembre.