Elisa e il suo “An Intimate Night Tour” hanno riempito per due sere – 16-17 gennaio 2023 – l’Auditorium Giovanni Agnelli di Torino.

 

Un tour speciale per un’artista speciale, prodotto e organizzato da Friends and Partners e Double Trouble Club il 1° dicembre è iniziato a Trieste “An Intimate Night Tour” di Elisa e con altre due date sold-out è giunto lunedì 16 e martedì 17 gennaio 2023 all’Auditorium Giovanni Agnelli di Torino.

Il ritorno nei teatri

Non solo una tra le più belle voci femminili, ma anche musicista e produttrice discografica, Elisa torna nei teatri dopo lo straordinario tour estivo “Back To The Future Live” che ha registrato oltre centocinquantamila spettatori e numerosi consensi dalla critica e dai media.

I musicisti

Nei teatri si presenta accompagnata da un quintetto di archi formato da

  • Caterina Coco (primo violino)
  • Alessio Cavalazzi (violini)
  • Matteo Lipari (viola),
  • Valentina Sgarbossa (violoncello)
  • Simone Giorgini (contrabbasso)

e

  • dal marito Andrea Rigonat alle chitarre
  • e dal pianista compositore (nonché producer della tournée) Dardust al pianoforte.

Con quest’ultimo prosegue la fortunata e costruttiva collaborazione, rinnovata dopo il successo dell’ultimo singolo dove la cantautrice triestina duetta con Jovanotti.

Vecchi e nuovi successi

In scaletta presenti sia i brani del suo ultimo doppio album di inediti “Ritorno al futuro/Back to the future” che i suoi successi più noti tra i quali

  • “Promettimi”
  • “No Hero”
  • “Come te nessuno mai”
  • Seta”
  • “Labyrinth”
  • “Stay”

Una voce apprezzata anche all’estero

Questa fantastica artista non canta solo in italiano, molte sue canzoni sono in inglese, la sua straordinaria estensione vocale e questa particolarità le ha permesso di farsi conoscere e apprezzare in tutta Europa e nel Mondo intero (grazie anche ai ventuno album pubblicati), inoltre suona il pianoforte, organo, chitarra, basso, percussioni, flauto.

Un amore ricambiato con Torino

Elisa ama Torino e ci torna sempre con piacere, come ha ricordato durante il concerto, due serate indimenticabili nel capoluogo piemontese dove un pubblico di tutte le età ha applaudito non solo la bravura dell’artista e dei suoi musicisti ma anche i testi delle sue straordinarie canzoni.

Valter Ribet