16 marzo 2016

Si inaugura questo pomeriggio alle ore 18:30 presso la cripta della chiesa di San Michele Arcangelo di Torino (via Giovanni Giolitti, 44), “Cronica Nera. Ennio Onnis incontra Infernauta”.

Presentata dall’associazione culturale “Rete” e patrocinata dalla Città di Torino, questa prima esibizione dell’inedito progetto “Infernauta”, letture e performance di Davide Bava, Ivan Fassio (già curatore della mostra), Giovanni Schiavone in dialogo con pittura, scultura e poesia di Ennio Onnis rientra nell’ambito di UBIQUE – Mostra Personale dell’artista Onnis, riallestita per l’occasione con l’opera “Cronica Nera”, 1995.

L’esposizione sarà visitabile fino al 20 marzo nei seguenti orari: lunedì – sabato dalle 16 alle 20, domenica dalle ore 11 alle 17.

«Vedendo la pittura di Onnis, prima di incontrarlo – commenta Enrico Colombotto Rosso – credevo che fosse di un ragazzo di talento: c’è una freschezza di tratto e di invenzione […] Credo che sia un pittore in cui bisogna credere veramente».

 

Cronica Nera